Home Curiosità sul vino Est!Est!!Est!!! Un'origine tra storia e leggenda

Est!Est!!Est!!! Un’origine tra storia e leggenda

Autore

Data

Categoria

Siamo a Montefiascone, nel Lazio, vicino il lago di Bolsena, dove viene prodotto Est!Est!!Est!!!

L’origine di questo vino è un intreccio tra storia e leggenda che risale all’anno 1111, quando il re Enrico V di Germania viaggiava verso Roma per incontrare il Papa ed essere incoronato Imperatore del Sacro Romano Impero.

Enrico V era accompagnato da un prelato, un vescovo di nome Johannes de Fugger, che si dice fosse un grande intenditore ma soprattutto bevitore di vino.

Il vescovo mandava in avanscoperta il suo fidato coppiere Martino, per fargli scovare in anticipo le migliori perle enologiche. Martino era stato istruito per “lasciare traccia” e indicare al vescovo in quali locande ci fosse il miglior vino.

I due avevano concordato un linguaggio in codice: Martino avrebbe dovuto scrivere Est! (C’è!), abbreviazione di “est bonum” (C’è vino buono), sulla porta della locanda dove avesse trovato vino buono. Nel caso di un vino particolarmente buono, Martino avrebbe dovuto scrivere Est!Est!!

Una volta arrivato a Montefiascone, il coppiere assaggiò un vino così buono che decise di riportare Est!Est!!Est!!! E a quanto pare il Vescovo fu d’accordo con Martino, poichè una volta arrivato a Montefiascone ed assaggiato il vino, decise di fermarsi qui tre giorni. Inoltre qualche tempo dopo tornò a Montefiascone e ci rimase fino alla sua morte (che si dice sia avvenuta proprio per il troppo bere).

Ancora oggi, all’interno della chiesa di San Flaviano si può leggere sulla sua lapide:

“Per il troppo EST! qui giace morto il mio signore Johannes Defuk”

Alla sua morte il vescovo lasciò in eredità alla città 24.000 scudi a condizione che ogni anno, all’anniversario della sua morte fosse versato del vino sulla sua tomba. Ed effettivamente questo è avvenuto per secoli.

Oggi la città onora questa leggenda attraverso un corteo che si svolge nella prima metà di agosto, con una rievocazione in costume della leggenda.

Dopo la teoria passiamo alla pratica, degustando un bel calice di Est!Est!!Est!!! dell’azienda Mazziotti. Cheers!


E tu hai mai assaggiato l’ Est!Est!!Est!!!? Scrivicelo nei commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here